Mangio poco e continuo a ingrassare. Il Microbioma… (Secondo Post)



Microbiota Intestinale

Di Amedeo Giorgetti, Dietologo Nutrizionista, Docente Alimentazione e Sport Università di Ancona.


Riassunto della puntata precedente... viviamo in salute o in malattia anche grazie alla simbiosi con un gran numero di batteri (Microbioma MB) che vivono nel nostro intestino, nella pelle e nelle mucose e che hanno un genoma 100 volte più grande di quello umano. Si tratta di un vero e proprio un secondo patrimonio genetico a nostra disposizione, facilmente modulabile e in grado di fornire potenzialità aggiuntive, sia positive che negative.


La genetica di un individuo quindi è un mix di DNA umano e batterico, entrambi intervengono sulla corretta funzionalità del Sistema Nervoso Centrale, del Sistema Immunitario e nel Controllo del Metabolismo: numerosi studi sui topi hanno dimostrato che trapiantando il materiale fecale da topi magri a topi obesi questi ultimi perdono peso (ma mi raccomando non cerchiamo di dimagrire mangiando la cacca dei nostri amici magri, non è, ad oggi, un metodo supportato dalla letteratura scientifica!).


Se modifichiamo al meglio il nostro MB (il DNA umano è immodificabile se non in laboratorio) attraverso corrette abitudini di vita, selezioniamo batteri che impattano positivamente sul metabolismo e sulla salute….ne consegue che, per mantenere un buono stato di salute, dobbiamo imparare a prenderci cura dei nostri amici batteri fin dalle prime ore di vita.


Vediamo oggi quali sono le tappe e fondamentali per avere un MB sano.


La modalità del parto è molto importante per acquisire un buon patrimonio microbico: durante il passaggio nel canale del parto il neonato assorbe i batteri delle mucose materne che vanno a colonizzare positivamente il suo intestino migliorando le difese immunitarie e la salute futura. Chi nasce col cesareo non ha questa opportunità e sembrerebbe penalizzato, tant'è che in alcuni reparti di ostetricia si utilizzano delle garze imbevute delle secrezioni materne con le quali vengono tamponati i neonati, per simulare il passaggio nel canale vaginale materno.


L’allattamento al seno è il secondo momento fondamentale: il colostro (il primo secreto mammario dopo il parto), oltre a contenere globuli bianchi, lattoferrina, anticorpi e immunoglobuline che sono fondamentali per il sistema immunitario e per proteggere il neonato dalle infezioni, ha un pH che favorisce la crescita di batteri intestinali che svolgono funzioni positive in termini di salute.


Il terzo momento importante per lo sviluppo del MB è quello dei primi tre anni di vita durante il quale si forma e si stabilizza il MB: assumere antibiotici in questo periodo perturba fortemente questa delicata fase di costruzione e ha ripercussioni negative per la salute futura: asma, allergie, malattie metaboliche, obesità sono più frequenti in coloro che hanno assunto antibiotici nei primi anni di vita…. e anche assumendo insieme all'antibiotico pre e probiotici (comunemente chiamati fermenti) non riusciamo ad evitare, se non parzialmente, i danni subiti dal MB.

Il messaggio è quindi: assumiamo antibiotici solo quando strettamente necessario e sempre su consiglio medico… e, soprattutto, cerchiamo di riservarli alle situazioni più gravi durante i primi tre anni di vita!!!


Durante la crescita molti studi hanno dimostrato che la vita all’aria aperta, il contatto con gli animali, e un minor utilizzo di saponi, docce e disinfettanti vari, favoriscono la differenziazione di un MB sano e con più colonie batteriche…. lasciamo quindi che i nostri bambini giochino all'aperto sporcandosi piacevolmente. L’ossessione igienista ha un impatto negativo sul nostro sistema immunitario e sembrerebbe una importante causa dell’aumento di incidenza di malattie allergiche.


Da bambino, nella mia famiglia e credo anche in quella di molti altri, la regola era di fare la doccia due volte la settimana, giovedì e domenica, e non mi sembra di ricordare che io e i miei fratelli puzzassimo cosi tanto…da quanto ricordo avevamo un sacco di amici (e ogni tanto anche qualche amica) che non si sono mai lamentati !!!!


E’ ora di andare in ambulatorio…..lascerò al prossimo post la descrizione degli alimenti e delle strategie che ci permettono, durante la vita adulta, di mantenere un buon Microbioma….




ProNutri - Professional Nutrition

Integratori Professionali per lo Sport - Dietetici e Dimagranti

Busto Arsizio (VA) - Via Cattaneo 4 - 0331/636576

Copyright 2020 Pronutri.expert - P.IVA: 03397640123